martedì 29 settembre 2015

Muffin integrali alle more

Ciao a tutti, oggi muffin per tutti, adatti per la colazione, ma anche per la merenda con una bella tazza di tea fumante!

MUFFIN INTEGRALI ALLE MORE


Ingredienti: (per 10-12 muffin)
- 250 gr Farina Integrale
- 3 Uova
- 170 gr Zucchero di Canna
- 125 gr Burro
- 200 gr Ricotta
- 200 gr More
- 1 Limone (scorza e succo)
- 1 Bustina di Lievito per dolci
- Sale

Procedimento:
Lavate le more sotto acqua corrente e asciugatele con carta assorbente da cucina.

Sbattete le uova con lo zucchero fino a che il composto non diventerà bello spumoso.
Aggiungete in tre riprese la farina setacciata, il lievito e un pizzico di sale, amalgamando con un cucchiaio di legno.

Unite il burro precedentemente fuso e intiepidito, il succo filtrato e la scorza di limone grattugiata. Aggiungete la ricotta e le more ( infarinate le more, in questo modo non finiranno sul fondo) mescolando delicatamente per non romperle.

Riempite uno stampo da muffin e cuocete, con forno ben caldo, a 180° per 50 minuti.


Io ho usato le more, ma si possono usare anche i mirtilli, i lamponi o anche le mele.
Se usate frutta surgelata, fatela scongelare e passatela su carta assorbente da cucina. Deve essere soda e asciutta altrimenti incorporandola al composto si sfalderà.

giovedì 17 settembre 2015

Schiacciata con l'uva!!!

E' tempo di vendemmia e qual'è il dolce perfetto per questo periodo? sicuramente la 

SCHIACCIATA CON L'UVA


Tipico dolce della tradizione Toscana, veramente facile da preparare ma soprattutto buonissimo da mangiare!!!

Ingredienti:
Per la Pasta:
- 1 kg Farina
- 250 gr Acqua
- 250 gr Latte
- 50 gr Lievito di Birra
- 1 cucchiaio Zucchero
- 1 cucchiaio Sale
- 60 gr olio
Per il Ripieno:
1 kg Uva Nera
-  Zucchero
- Olio

Procedimento:

Iniziate preparando la pasta, lavorate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Lasciate lievitare fino a che la pasta non avrà raddoppiato il suo volume.
Lavorate metà della pasta con dell'olio, adagiatela nella teglia, preferibilmente rettangolare, ed copritela con metà dell'uva, cospargete con abbondante zucchero.
Coprite con la restante pasta e completate con l'uva rimasta, cospargete con lo zucchero avanzato  e dell'olio.

Vi consiglio di abbondare con lo zucchero che in cottura caramellerà e renderà la vostra schiacciata veramente golosa!

infornate a 180° per circa 1 ora.



A presto.
kiss❤️

giovedì 10 settembre 2015

Panna cotta con salsa ai frutti di bosco

Ciao a tutti! Oggi vi propongo un classico della pasticceria...

...PANNA COTTA... 

Ingredienti: (dose per 6 pirottini)

- 500 ml Panna Fresca
-  150 gr Zucchero Velo
- 1 Bacca di Vaniglia (Semi)
- 2 Fogli di Gelatina

Procedimento:
Mettere i fogli di gelatina a bagno nell'acqua fredda per 10 minuti, nel frattempo mettere la panna in una casseruola con i semi di vaniglia e lo zucchero, portare a bollore.

Togliete il pentolino dal fuoco e unite la gelatina ben strizzata, amalgamando bene gli ingredienti.

versate il composto negli stampini precedentemente bagnati e sgocciolati, fai raffreddare a temperatura ambiente e metteteli in frigo per almeno 5 ore.



Per sformare facilmente immergere gli stampini per trenta secondi in acqua bollente.

Potete gustarla al naturale o, come ho fatto io, con una riduzione di frutti di bosco!!!


A presto.
kiss


giovedì 27 agosto 2015

Ciambellone allo Yogurt

Eccoci tornati dalle ferie... Oggi Ciambellone allo yogurt per tutti!

Ingredienti:
- 400 gr Farina
- 300 gr Yogurt Intero
- 100 ml Latte
- 2 Uova
- 70 gr Burro
- 150 gr Zucchero
- 1 Bustina Lievito
- 1 Bacca di Vaniglia (Semi)
- Sale

Procedimento:
Montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungere i semi di vaniglia, il burro fuso e lo yogurt, continuate a montare.
Aggiungete la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale, alternandola al latte, mescolate per ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Versate in uno stampo da ciambellone e infornate, con forno ben caldo, a 180° per 45 minuti.
Fate comunque la prova stecchino, se inserendolo nella torta uscirà asciutto il vostro ciambellone sarà pronto!



Sfornate e lasciate freddare.
Prima di servire spolverizzate con del cacao amaro, questo dolce è ottimo per la colazione, ma anche per una merenda accompagnato da un'ottima tazza di tea fumante!!!





A presto.
Kiss <3


domenica 19 luglio 2015

...Cheesecake freddo al Baileys...

Buona domenica!
Con queste temperature non avete proprio voglia di accendere il forno, ma non volete rinunciare al dolce?!...
io ho la soluzione...

CHEESECAKE FREDDO AL BAILEYS 



Adoro il cheesecake in tutte le sue forme e adoro anche il baileys, quindi ho voluto unire questi due ingredienti per fare un dolce veramente buono, che lascerà i vostri ospiti a bocca aperta! ^_^

Ingredienti:
Per la Base:
- 180 gr Biscotti secchi ai cereali
- 95 gr Burro Fuso
Per il Ripieno:
- 250 gr Philadelphia
- 250 gr Mascarpone
- 120 ml Baileys
- 150 gr Panna Montata
- 150 gr Zucchero a Velo
- 10 gr Gelatina di Pesce

Procedimento:
tritate i biscotti, mescolateli con il burro fuso e formate la base della cheesecake in uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro. Ponete in frigo.

Adesso dedicatevi al ripieno, mescolate il Philadelphia e il mascarpone con il baileys, poi aggiungete lo zucchero a velo. Fate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda. scaldare una tazzina di panna fresca e fatevi sciogliere la gelatina. unite alla crema di formaggio. Mescolate bene. Montate la panna restante ed aggiungetela al composto.

Versate all'interno dello stampo e lasciate riposare per almeno tre ore.

Trascorse le tre ore ho ricoperto la cheesecake con una glassa a specchio al cioccolato, la ricetta la trovare qui. Rimettete in frigo, meglio se per tutta la notte.

Sformate e servite!!!



A presto.
kiss❤️


lunedì 15 giugno 2015

Biscottini morbidi al cioccolato

Con questa pioggia cosa c'è di meglio che mettersi in cucina e preparare dei fantastici biscottini al cioccolato da servire con una buona tazza di tea!?... 

...e allora preparate farina, zucchero e cioccolato e mettetevi all' opera!!!

Ingredienti:
- 350 gr Farina
- 50 gr burro
- 80 gr Zucchero
- 2 Uova
- 100 ml Latte
- 1 cucchiaino Miele
- 1 pizzico di Lievito per Dolci
- 50 gr Gocce di Cioccolato
- 1 Bacca di Vaniglia (Semi)
- Sale

Procedimento:
Separate i tuorli dagli albumi e montate quest'ultimi a neve ben ferma con un pizzico di sale. Lavorate il burro con lo zucchero, la vaniglia e i tuorli. Aggiungetevi la Farina e il lievito e in ultimo incorporate gli albumi montati.

Fate intiepidire il latte e mescolatevi il miele finché si sarà sciolto quindi versate tutto nell'impasto e mescolate fino a che non sarà tutto ben amalgamato, otterrete un impasto molto morbido, non preoccupatevi!!! ^_^

Mettete l'impasto in frigo per almeno 1 ora.

Foderate una placca con della carta forno, ricavate dall'imposto delle pallina, ne verranno circa 24, sistematele sulla placca e infornate, con forno ben caldo, per 20 minuti a 180°.



 A presto.
Kiss

mercoledì 13 maggio 2015

tortine mela e cannella

Anche voi come me amate il sapore piccante, ma dolciastro della cannella? (Io l'adoro, come potete notare dal nome del blog!!! eheheheh)

Bene, ho la ricetta che fa per voi...

Tortine Mela e Cannella


Armatevi di frusta, zucchero, farina e burro... iniziamo!!!!

Ingredienti:
- 250 gr Farina
- 2 Cucchiaini Lievito in Polvere
- 3 Uova
- 100 gr Zucchero
- 2 Cucchiai Cacao Amaro
-100 gr Cioccolato Fondente
- 80 gr Burro
- 60 ml Latte 
- 6 Piccole Mele Rosse
- 1 Cucchiaino Cannella in Polvere
- Sale

Procedimento:
Montate il burro, ammorbidito, con lo zucchero. Aggiungete un pizzico di sale e incorporate un uovo alla volta.
Continuate a montare fino a che non otterrete un composto omogeneo.
Sempre mescolando unite la farina setacciata con il cacao e il lievito.
Aggiungete il cioccolato fondente spezzettato grossolanamente ed incorporatelo al composto.
Sbucciate 5 mele, grattugiatele ed aggiungetele al composto insieme alla cannella ed al latte.
Distribuite il composto in dei pirottini di alluminio imburrati ed infarinati, dovrebbero venire circa 10 tortine.
Infornate, con forno ben caldo, a 180° per 10 minuti.


Nel frattempo lavate la mela rimasta, ricavate 20 fettine sottili.
Trascorsi i 10 minuti disponete due fettine di mela su ogni tortina e infornate ancora per altri 15 minuti.


Fate raffreddare le tortine su di una gratella, sformate, spolverizzate di cannella e servite.


Spero che questa ricetta vi sia piaciuta!

A presto.
kiss❤️